Descuento De La Venta Del Envío En Venta Finishline Merrell Siren Sport Q2 Stivali da Escursionismo Donna Verde Dusty Olive 38 EU VDr3h0

SKU4292003381262158
Merrell Siren Sport Q2, Stivali da Escursionismo Donna, Verde (Dusty Olive), 38 EU
Merrell Siren Sport Q2, Stivali da Escursionismo Donna, Verde (Dusty Olive), 38 EU

Un tentativo di lettura critica su scienza, salute, quotidianità e amenità varie

Davvero si può affermare che l’obbligo (vaccinale) hafunzionato?
Las Fechas De Publicación Ost Nike Training Metcon Sneakers bianche e pesca Bianco El Envío Libre Para La Venta Obtener Auténtica Colecciones qjLL5eJzn1
Antonio Clavenna Riflessioni adidas Originals Scarpe da uomo sneakers adidas Originals NmdR1 STLT Primeknit CQ2385 Mejores Tratos Obtenga La Auténtica 0kYbX
, obbligo , vaccini

Cameriere, champagne!

Ieri, martedì 24 aprile, il Ministero della Salute ha reso pubblici i sulle coperture vaccinali in Italia, accolti con (contenuto) entusiasmo da molti. Si tratta indubbiamente di una notizia positiva, pur se ho qualche remora ad accogliere altrettanto positivamente molti titoli dei giornali che mettono, più o meno, l’accento sul fatto che il decreto sull’obbligo sia risultato efficace, nonché i commenti sui social dei pro-Scienza(h) del tipo “alla faccia di chi diceva che l’obbligo non era necessario”.

I dati del Ministero della Salute indicano che le coperture a 24 mesi sono aumentate: la percentuale di vaccinati contro la polio (utilizzato come indicatore della copertura per l’esavalente) è aumentata di 1,2% rispetto alla precedente coorte di nati (da 93,3 a 94,5%), mentre i vaccinati contro il morbillo sono aumentati del 4,4% (da 87,3 a 91,7%). Sono aumentate anche le coperture per i vaccini non obbligatori (del 2,4% sia quella contro lo pneumococco che quella contro il meningococco C).

Di fronte a questo aumento di copertura si può dunque affermare che l’obbligo ha funzionato? In parte – e forse – dal momento che la realtà è più complessa. Al miglioramento delle coperture potrebbero aver concorso diversi fattori, come per esempio (elenco non esaustivo):

Inoltre, occorre considerare che le vaccinazioni esavalente e anti-pneumococco vengono somministrate nel primo anno di vita e non è possibile sapere, in base ai dati disponibili, quanti bambini erano stati vaccinati nel 2016 (prima, dunque, del dibattito sull’obbligo e dell’entrata in vigore della legge) e quanti sono stati “recuperati” dopo. La stessa considerazione può valere anche per la vaccinazione antimorbillo, generalmente effettuata tra il 13° e il 15° mese: quanti erano già stati vaccinati prima del luglio 2017? Tra l’altro, un aumento della percentuale di vaccinati contro il morbillo (del 2% rispetto al precedente anno) era stato osservato anche nel 2016.

Non è possibile, dunque, valutare quanti genitori hanno scelto di vaccinare perché costretti e quanti lo hanno fatto per via di una maggiore informazione, per timore delle malattie (p.es. morbillo, meningite) o grazie a un accesso più facile ai servizi. Per alcuni genitori hanno verosimilmente influito più fattori, in misura diversa. E’ probabile, quindi, che l’obbligo abbia avuto un suo ruolo nel favorire una maggiore vaccinazione (soprattutto nel caso del morbillo), ma non è l’unica spiegazione plausibile. Dal punto di vista del metodo scientifico, inoltre, l’osservazione di un aumento della percentuale di vaccinati dopo l’obbligo è un’evidenza di bassa qualità (potremmo equipararla a una prova alquanto indiziaria)

Ma chi erano i Kurgan?

I Kurgan erano popolazioni di lingua indo-europea che basavano la loro organizzazione sociale sul patriarcato e il militarismo. Queste popolazioni si introdussero nel continente europeo assoggettando le indigene società gilaniche attraverso incursioni militari volte ad imporre l’ideologia Kurgan; ideologia in netta contrapposizione agli ideali su cui erano incentrate le società gilaniche, ovvero culto della dea madre, uguaglianza e parità di diritti tra i sessi, matriarcato, rifiuto delle gerarchie, della violenza e dell’autoritarismo. I popoli autoctoni vennero così normalizzati all’interno della visione e della cultura Kurgan e incorporati attraverso una condizione di servitù permanente. Questa dimensione di servitù. insieme alla cultura kurganica ,venne col tempo metabolizzata ed interiorizzata diventando la normalità e la consuetudine, apparendo ancora oggi come unica reale possibilità.

Gli aspetti principali della cultura kurganica erano la centralità dell’autorità maschile e la forza fisica, che portò non solo alla scomparsa del culto della Dea Madre, ma soprattutto l’inizio della forzata sottomissione della donna all’interno della società. Infatti è utile sottolineare come il processo di indoeuropizzazione è stato un processo di trasformazione ed imposizione culturale, prima ancora che di sottomissione fisica.

La teoria kurganica evidenziato dalla Gimbutas sottolinea due principali dimensioni caratterizzanti i Kurgan. Innanzitutto le tribù indoeuropee avevano a capo un re, ovvero un capo guerriero, e ciò sottolinea ancora più marcatamente la loro indole bellicosa, militarista. Inoltre la tribù erano caratterizzate da forte divisione sociale e gerarchica tra sacerdoti, guerrieri e lavoratori, relegando in posizione di subordinazione donne e schiavi. In secondo luogo viene evidenziato il carattere fortemente maschilista della religione kurganica, al cui centro erano presenti divinità maschili celesti, contrapposte alle divinità femminili delle società gilaniche.

Perciò secondo le tesi archeologiche-antropologiche di Marija Gimbutas e Riane Eisler, la cultura del dominio, del patriarcato e della struttura piramidale tipica dello Stato moderno nascono ed emergono a causa della scomparsa delle società gilaniche avvenuta per mano delle popolazioni Kurgan, i capostipiti della gerarchia e della violenza.

Fonte: Converse Chuck Taylor all Star II Low Scarpe da Ginnastica UnisexAdulto Verde 43 EU Tienda De Venta En Línea Barata 6NHcJvxJh

A cura di: La verità di Ninco Nanco

La vera storia dei Pirati: Anarchici libertari contro Stato e società

I pirati dell’epoca d’oro possono essere definiti anarchici? Innanzitutto è necessario dare indicazioni sul periodo storico che si è soliti intendere e chiamare “epoca d’oro della pirateria”, ovvero un periodo di tempo che si estende dal 1650 e trova il suo culmine nel 1730. Ma chi è il pirata, se…

In "curiosità"

Da Sudditi a Briganti, l'etichetta che ci hanno assegnato da oltre un secolo

Ho voluto riprendere già nel titolo le parole dette da Beppe Grillo nel 2011 a Napoli "da Sudditi a Briganti, è così che vi hanno iniziato a chiamare quando scese il generale Cialdini e vi considerano ancora oggi come Briganti perché è questo il gioco sporco del sistema, distorcere la…

In "Briganti"

DC Shoes Course 2 Scarpe sportive blu navy Tienda De Descuento Despacho Pago Seguro A Estrenar Unisex Venta En Línea Mejor Precio Barato b6cNBc

Vi siete mai chiesti perchè l'Alfa si chiama Romeo?? Il perchè sta nel fatto che un imprenditore napoletano, precisamente di Sant'Antimo, l'ing. Nicola Romeo, acquistò l'Alfa, che era un'azienda automobilistica fallimentare, fecendola diventare quella che è adesso. Ancora risuonano le storiche parole di Henry Ford che disse, agli inizi del…

In "Briganti"

Il blog nasce per diffondere la verità

Check in: 14:00 - 20:00

2018 Precio Barato Unisex Para Barato En Línea Barata Merrell Siren Hex Q2 eMesh Stivali da Escursionismo Donna Grigio Vapor 425 EU GEM69

agriturismo@alpalaz.com

reebok Scarpe sportive Reebok Fusion Flexweave Disfrutar Precio Barato De Salida De Descuento Asequible NSANBe0

On Cloudventure Forest Sulphur EU 42UK 8 Uomo Aclaramiento De 100% Auténtico M7DZ0K

Check in: 14:00 - 20:00

Check out: 8:00 - 10.00

agriturismo@alpalaz.com

Prata Camportaccio, via al Palazzo, 11

+39 0343 20 501

Prata camportaccio, Via al Palazzo 11

Siete pregati di comunicare in alla struttura .Per le ore concordare in anticipo con la

13.30 – 20.30 7.30 – 10.00

Camere

Abbiamo diverse tipologie di camere: Camere doppie, camere doppie uso singola, camere familiari, triple e anche una camera per disabili. Le nostre camere sono poste su due piani, raggiungibili con ascensore , ospitano fino ad un massimo di 4 persone e quasi tutte dispongono di terrazzo . Tutte le camere sono munite di:

ascensore terrazzo Tutte le camere sono munite di:

Tutti gli appartamenti sono dotati di cucina con piastra elettrica, frigorifero, lavastoviglie, forno microonde, bollitore, tostapane e tutti gli utensili necessari. Biancheria da bagno, da letto e Kit di detersivi. Chi soggiorna in appartamento può usufruire del servizio di “prima colazione” , avvisando anticipatamente la direzione. Tutti gli appartamenti sono muniti di:

“prima colazione”

Il Buongiorno si vede dal mattino!! Così si dice giusto? E allora cerchiamo di cominciare la giornata con una ”Buona Colazione” di quelle che fanno sorridere anche se è lunedì e fuori piove! Ogni mattina potrete gustare una ricca colazione con un’ampia scelta tra dolce e salato:

Il Buongiorno si vede dal mattino!! Così si dice giusto?

Prodotti freschi fatti da noi:

Sui nostri tavoli:

Parcheggio

Parcheggio privato disponibile gratuitamente.

Internet

Servizio gratuito di connessione internet-wifi , potrete navigare liberamente sia all’interno che all’esterno della struttura.

Animali ammessi (con preavviso)

Gli animali sono i ben venuti , è previsto un piccolo supplemento, variabile,in base a taglia e durata soggiorno.

Bambini piccoli

Un bambino di età inferiore di 3 anni soggiorna gratuitamente (pernottando nel lettino/culla)

Servizi generali

Altri Servizi

Divieti

Noleggio Biciclette

Servizio gratuito noleggio biciclette

Servizio Navetta

Servizio gratuito dalle stazioni di San Cassiano e Chiavenna.

La prima cosa che si nota entrando in una struttura ricettiva è la “pulizia” . Questo servizio per noi è molto importante, quindi ci impegniamo sempre molto per tenere tutta la nostra casa sempre PULITA, per un piacevole soggiorno .

  • Agenzia formativa accreditata in Regione Campania cod. accr. 1479/01/07
  • Ei-Center EIPASS
  • Azienda certificata UNI – EN ISO 9001:2008 – CERTITALIA

LE NOSTRE SEDI

Benevento – c/da ponte Valentino c/o Palazzo ASI e-mail: direzione@cfpformazione.com Airola – Via Profica, 80 e-mail: studioairola@cfpformazione.com Pietrelcina – Via dello Sport e-mail: amministrazione@cfpformazione.com

CONTATTACI

Centralino: 0823/715359

Area Imprese ed Incentivi: 0823/715359 – 0824/317695

Area Giovani e Opportunità e formazione: 0824/317695

Area innovazione e ricerca: 0823/712938

adidas Cloudfoam Ultimate Scarpe da Fitness Uomo Rosso Escarl/Negbas/Rojsol 000 42 EU Envío Libre Se Buen Servicio Amazon A La Venta Mejor Lugar Para La Venta MiAnafCtW
design - watermellon © 2017 tutti i diritti riservati Privacy Policy - Cfp formazione